Buenos Aires invasa da nube tossica

Esteri

Buenos Aires invasa da nube tossica

Buenos Aires (Argentina) – Una coltre nube di fumo tossico si è levata da un container che si trova al terminal 4 del porto di Buenos Aires. Ben presto la nube ha invaso parte della città ed è stato necessario far evacuare gli abitanti di diversi edifici. Da quanto si apprende da fonti argentine, il container conteneva un pesticida a bassa tossicità, ha assicurato Sergio Berni, segretario della Sicurezza del governo Argentino. Ci sarebbe stato un principio d’incendio all’interno del container (inizialmente si riteneva che la sostanza avesse reagito con l’acqua, su Buenos Aires si stanno abbattendo forti piogge), ma la situazione, riferisce Berni, è sotto controllo. Secondo altre fonti – la Prefettura Nazionale – l’incendio è stato causato da una reazione chimica. Insomma, la situazione sembra essere ancora molto confusa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...