Buffer overflow e misure di protezione COMMENTA  

Buffer overflow e misure di protezione COMMENTA  

Uno dei modi migliori per porteggersi dai pericoli derivanti dal buffer overflow è quello di ricordarsi di applicare sempre le patch più recenti per i programmi attualmente installati sulla nostra macchina, nonché ricordarsi di aggiornare regolermente le definizioni dei virus per le nostre applicazioni di sicurezza quali programmi antivirus, anti-spyware, anti-malaware etc.


Si consiglia anche di operare delle scansioni dei siti web che usiamo visitare tramite un programma di sicurezza su Internet, al fine di cercare anche li dei difetti di buffer overflow.


Gli sviluppatori di applicazioni indipendenti dovrebbero rivedere tutto il codice che accetti le richieste HTTP da altri utenti. Questo assicura che il buffer sia adeguatamente controllato su tutti i fattori pertinenti.

Leggi anche

matteo achilli
Tecnologia

Intervista a Matteo Achilli: Egomnia, startup e dubbi

Matteo Achilli è un imprenditore italiano di 25 anni che nel 2012 ha fondato Egomnia, una piattaforma per chi cerca e offre lavoro. Appena ventenne, si è conquistato la copertina di Panorama Economy, che lo ha battezzato l’ “Italian Zuckerberg”. A distanza di 5 anni la società non decolla, le polemiche invece spiccano il volo. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*