Buffon: addio al calcio entro il 2018, lo rivela in una intervista

Sport

Buffon: addio al calcio entro il 2018, lo rivela in una intervista

Buffon: addio al calcio entro il 2018, lo rivela in una intervista

Alla vigilia della gara della Nazionale contro l’Albania, il portiere dell’Italia, Gigi Buffon, ha detto di non sapere se continuerà a giocare dopo il 2018.

Mille partite giocate alle spalle e sicuramente molte meno ancora da giocare. Il numero uno azzurro Gigi Buffon, rispondendo alle domande dei cronisti alla vigilia del match contro l’Albania, ha rivelato che la sua lunga e gloriosa carriera, che gli ha regalato tanti successi sia con la Juventus che con la Nazionale, è agli sgoccioli. “Non so se andrò oltre il 2018, ognuno di noi ha degli obiettivi”, ha spiegato Buffon, aggiungendo che “mille partite sono un altro traguardo, di certo non ce ne saranno altre mille”.

Nel corso della conferenza stampa, il capitano azzurro ha sottolineato che “l’Albania è una Nazionale che ha avuto negli ultimi anni un processo di crescita esponenziale. Ha sempre dato vita a partite equilibrate, collezionando anche importanti risultati”. Il test che attende la squadra di Ventura non sarà, dunque, affatto una formalità, ma servirà “per verificare le nostre possibilità”. Del resto, come ha ricordato Buffon, c’è stato un “progresso delle ex squadre materasso“, che al portiere fa piacere, “perché lascia sempre in bilico il risultato”. La gara precedente, giocata dall’Italia sei mesi fa, aveva messo in luce i primi progressi della squadra, facendo capire che il percorso intrapreso dal nuovo tecnico era quello giusto.

Ora occorrerà confermare quell’impressione e dimostrare che il gruppo è pronto ad affrontare le sfide future.

Che sono tutt’altro che semplici. In ballo c’è la qualificazione ai Mondiali di Russia del 2018, che l’Italia dovrà giocarsi a settembre contro la Spagna. Un impegno non certo in discesa per l’undici azzurro, per questo Buffon ha invocato una rimodulazione del calendario che “potrebbe darci una mano e permetterci di arrivare in condizioni migliori”. Centrare l’obiettivo è fondamentale per Buffon, che ha più volte dichiarato che proprio i prossimi campionati del mondo potrebbero essere l’ultimo appuntamento al quale prenderà parte da giocatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche