Bunker atomico più lussuoso del mondo: le foto

Curiosità

Bunker atomico più lussuoso del mondo: le foto

lussuoso
Bunker atomico più lussuoso del mondo: le foto

Nell'articolo di oggi, vi portiamo all'interno di un bunker. Il bunker di cui vi mostriamo alcune foto è considerato il bunker atomico più lussuoso al mondo.

Durante la Guerra Fredda, il governo americano ha fatto di tutto perché i cittadini si preparassero a una possibile guerra termonucleare. Sia i bambini che gli adulti dovevano prepararsi ad affrontare nel migliore dei modi questa battaglia e guerra. I bambini potevano proteggersi andando a scuola e stando sotto i banchi. I genitori, invece, avevano il compito di costruire dei veri e propri bunker. Un bunker, una sorta di rifugio antiatomico per prepararsi ad affrontare la guerra imminente.

Molti americani, proprio per questo, hanno deciso di darsi da fare. Tra gli americani , vi era un certo Girald Brown (Jerry) Henderson. Henderson era un uomo d’affari, un uomo ricco che ha approfittato per costruire un bunker considerato il più lussuoso che esista al mondo. Il suo rifugio antiatomico ha sede nella sua casa di Las Vegas, in Nevada, a circa 28 piedi sotto terra.

girard-henderson-bunker-166

Il suo bunker, da come si può vedere dalla foto, è considerato il più lussuoso al mondo. Il suo bunker è adattissimo al comfort.

Dispone di una piscina, una sauna, un giardino con delle fontane e delle cascate. Il suo barbecue ha anche un barbecue all’interno di una roccia artificiale. Un modo per stare con gli amici e divertirsi, magari durante le sere di estate. Henderson ha pensato di vivere qui ogni momento e attimo piuttosto che decidere di scappare da un luogo all’altro per via delle bombe.

Come puoi vedere, sembra una casa a due piani. E’ una casa, un bunker in cui sono moltissimi i condizionatori d’aria posti a terra e travestiti da rocce. Dietro alle rocce, vi è anche un ascensore dove gli ospiti possono salire e ritrovarsi in un’altra parte della casa. Il rifugio consta di due camere da letto, una cucina, più bagni, oltre alle camere per gli ospiti. La casa o bunker ha un suo cortile, ovviamente finto, con erba finta, prato finto, fiori e alberi finti. Per quanto riguarda l’illuminazione, le luci si abbassano o si illuminano.

Inoltre, le stelle presenti sul soffitto la notte si accendono, quasi a creare una atmosfera romantica.

Il bunker risale al 1978. Non è stato il suo primo bunker, in quanto ne aveva già costruiti altri. Il primo bunker o casa sotterranea è stato costruito a Boulder, in Colorado. Henderson è un imprenditore. Un uomo ricchissimo grazie a moltissime aziende, quali Avon e tantissime altre. Ha anche fondato una società, la Underground Homes, in cui elogia il concetto di vivere sotto terra e afferma che molti americani dovrebbero prendere esempio, in quanto è considerato benefico.

Henderson è vissuto in questa casa, bunker fino al 1983, anno della sua morte. La moglie è morta anni dopo e la casa è finita a un parente. Nel 2014, la casa è stata acquistata da una società, ovvero la Società per la Conservazione della vicina specie estinta. Una casa acquistata per 1.15$ milioni di dollari. Da allora, non si sa nulla della casa e quali siano i progetti della società.

Credo che ognuno di noi vorrebbe vivere in un bunker del genere, vero? Nel frattempo, possiamo sognare ammirando queste foto della sua casa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...