Caccia F-16 disperso, forse finito nell’Adriatico COMMENTA  

Caccia F-16 disperso, forse finito nell’Adriatico COMMENTA  

Si sono perse le tracce di un caccia F-16 statunitense decollato dalla base di Aviano in formazione con altri aerei per un vlo di addestramento.

Al largo di Cervia è stato perso il contatto radio con il velivolo che risulta ufficialmente disperso e potrebbe essere finito nelle acque dell’Adriatico. L’ultima comunicazione con la torre di controllo risale alle ore 20, dopodichè il silenzio.

Immediatamente gli uomini della guardia costiera, coordinati dalla centrale operativa di Roma e dalla capitaneria di porto di Ravenna, hanno avviato le ricerche, supportati anche dagli altri caccia F-16 che volavano in formazione con l’aereo disperso.

Le ricerche si stanno concentrando in un’area a circa quattro miglia di distanza dalla costa ma al momento non sono stati trovati i resti del velivolo nè il corpo del pilota e nemmeno scie di carburante.

L'articolo prosegue subito dopo

Le ricerche proseguono.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*