Cadavere con la testa fracassata trovato in un congelatore COMMENTA  

Cadavere con la testa fracassata trovato in un congelatore COMMENTA  

Il corpo senza vita di una donna, con la testa fracassata, è stato trovato in serata in un appartamento di viale Aldini, a Bologna. La vittima, Silvia Caramazza, bolognese di 38 anni, è stata trovata in un congelatore. Cinque giorni fa le sue amiche ne avevano denunciato la scomparsa sottolineando che non la sentivano da almeno due settimane. Immediate erano scattate le ricerche che oggi hanno portato alla tragica scoperta. Sono scattate le indagini e la polizia sta cercando il fidanzato della ragazza per interrogarlo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*