Cade nell’anoressia dopo una scoperta choc

News

Cade nell’anoressia dopo una scoperta choc

Una donna australiana di 38 anni, Jodi Cahill, è entrata nel baratro dell’anoressia dopo aver fatto una scoperta a dir poco scioccante che le ha stravolto la vita. La donna ha cominciato a rifiutare il cibo da quando sua madre le ha comunicato, con una lettera, che entrambe condividevano lo stesso padre. Ossia: il nonno di Jodi era in realtà anche suo padre, poiché la madre aveva subito violenza sessuale dopo anni di abusi. La lettera che Jodi aveva ricevuto conteneva una verità davvero difficile da accettare, nella quale sua mamma rivelava: “Una notte sono stata brutalmente violentata e sono rimasta incinta”.

Jodi ha capito quindi perché la madre era sempre stata fredda e scontrosa con lei, spingendola a cercare l’affetto e le cure della nonna. Jodi non ha retto di fronte ad una rivelazione così scioccante, e dopo aver tentato il suicidio, ha cominciato ad accusare disturbi alimentari. “Riuscivo a concentrami solo su come svuotare il mio stomaco”, racconta ad un giornale britannico.

Ora Jodi sta cercando di uscire dall’anoressia e si augura che leggendo la sua storia altre donne trovino la forza di farlo.

1 Trackback & Pingback

  1. Cade nell’anoressia dopo una scoperta choc | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche