Caffe? Grazie ma dipende…!

Attualità

Caffe? Grazie ma dipende…!

Il caffè più forte del mondo si serve negli USA e porta un nome chiaro, con un simbolo altrettanto esplicito: Death Wish Coffee e ha un teschio come logo.

Pare infatti che la quantità di caffeina contenuta in ogni singolo chicco di questa miscela contenga addirittura il 200% di caffeina in più rispetto ad un normale chicco di caffè.

Confrontando questo con gli altri tipi di caffè, il quotidiano amoricano Daily Mail riporta alcuni dati relativi alle miscele delle catene più diffuse negli Stati Uniti: un caffè espresso da bar contiene 108 mg di caffeina, il caffè forte di Starbucks 260mg e il “grande caffè” della stessa catena 330mg; il caffè piccolo di McDonald 109mg, mentre quello lungo 145mg. Il Death Wish Coffe ne conterrebbe ben 520 mg, esattamente il doppio del caffè più forte di Starbucks.

Secondo l’azienda produttrice si tratterebbe di un passo avanti notevole per il settore, grazie alla scoperta di questo particolare chicco, lavorabile.

Il costo non è basso, dato che si tratta comunque di una coltivazione e lavorazione totalmente biologica, inoltre trattasi di una miscela non certo per il caffè della mattina. Pare comunque sia molto gustoso grazie all’attenta lavorazione dei singoli chicchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche