Cagnano Amiterno: rissa al battesimo, un arresto

Cronaca

Cagnano Amiterno: rissa al battesimo, un arresto

20120619-095423.jpg

Cagnano Amiterno (L’Aquila) – È finita male una festa di battesimo, la scorsa domenica a Cagnano Amiterno. Durante il ricevimento è scoppiata una violenta lite tra il padre del battezzato, un uomo di 21 anni, e un ospite di 39 anni. Ignoti i motivi del litigio. Il 21enne, dopo aver colpito l’ospite con una spranga e con una panca di legno presente in giardino, ha danneggiato l’auto dell’uomo. Qualcuno degli invitati ha allertato i carabinieri che, giunti sul posto hanno arrestato il 21 enne che, processato ieri per direttissima, è stato condannato a 1 anno di reclusione. L’ospite ha riportato ferite giudicate guaribili in 7 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche