Calcio: indagini su 41 squadre, anche Milan e Juve

Calcio

Calcio: indagini su 41 squadre, anche Milan e Juve

Guardia di Finanza nelle sedi di ben 41 squadre. La maxi indagine, partita un anno fa con l’acquisizione dei contratti tra calciatori e procuratori nella sede del Napoli, ha portato oggi all’acquisizione di documentazione riguardante contratti tra altri club di serie A, B e minori, calciatori e procuratori. Tra le società coinvolte ci sono anche Milan, Juve, Lazio e Napoli. Gli uomini della Guardia di finanza del Nucleo polizia tributaria di Napoli stanno controllando i contratti riguardanti le operazioni di compravendita e rinnovo del rapporto di prestazioni sportive a livello nazionale e internazionale. Le analisi riguardano anche gli eventuali diritti di opzione, la gestione del patrimonio aziendale, le modalità di riferimento in bilancio dei giocatori professionisti.

Le perquisizioni sono avvenute in 18 sedi di club di serie A, ad eccezione di Cagliari e Bologna. Si indaga anche sulle modalità di utilizzo dei diritti pluriennali riguardanti le prestazioni oggetto di rivalutazione e l’attività di scounting, la gestione di diritti televisivi e d’immagine.

L’accusa contestata dalla procura di Napoli è di associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale mediante sistematica fatturazione di operazioni negoziali inesistenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche