Calcio. Inter. Una vittoria che ci voleva COMMENTA  

Calcio. Inter. Una vittoria che ci voleva COMMENTA  

Calcio. Inter. Una vittoria che ci voleva

Finalmente l’Inter, dopo tanta sofferenza, porta a casa il risultato.

La delegazione del Suning, presente a San Siro per la partita contro il Crotone, e’ andata negli spogliatoi  per complimentarsi con la squadra.

Leggi anche: Icardi: seconda figlia nata la sera scorsa


Grande assenza di Moratti, ex presidente dei neroazzurri. Questo denota la sua intenzione reale di voler mantenere le distanze dalla vecchia squadra.

Il Suning, da quanto e’ alla proprieta’ del club, ha assistito a quattro partite a San Siro e l’Inter non e’ mai stata sconfitta.

Leggi anche: Serie A, Icardi show a Empoli: vincono facile Roma e Juventus


“Tutti oggi volevamo vincere perché siamo in un periodo non bello. Con una vittoria prima della sosta si sta più sereni, più tranquilli, ci voleva questo”. Questo il commento a caldo di Mauro Icardi dopo la vittoria 3-0 a Crotone.


“Io faccio quello che devo fare – le sue parole a Sky nel dopo partita – che sono i gol perché sono un attaccante. La classifica è brutta, però nel calcio non si sa mai quello che può capitare.

L'articolo prosegue subito dopo

Adesso dobbiamo lavorare, abbiamo 15 giorni noi che rimaniamo qui, poi si aggiungeranno quelli che torneranno dalle Nazionali.
Sicuramente lavoreremo bene per arrivare al derby in una buona condizione. Qui c’è un gruppo di ragazzi stupendi. Siamo un gruppo giovane, bravo, a volte ci manca un po’ la furbizia di essere più cattivi in campo e anche negli allenamenti, questa sarà una cosa da migliorare”.

Leggi anche

Soccer: Champions League; Juventus FC-Dinamo Zagabria Club
Sport

Champions, Juventus batte Dinamo Zagabria 2-0, e resta prima nel girone

Champions, Juventus batte Dinamo Zagabria 2-0, e resta prima nel girone La Juventus ha battuto la Dinamo Zagabria per 2-0 nell'ultima giornata del girone H di Champions League. La Juventus finisce il gruppo al primo posto con 14 punti. 73': Juventus-Dinamo Zagabria 2-0, Rugani di testa raddoppia 52': Juventus-Dinamo Zagabria 1-0, rete di Higuain Juventus-Dinamo Zagabria 0-0 fine primo tempo Juventus-Dinamo Zagabria 2-0 (0-0). Juventus (3-5-2): Neto 6, Benatia 6, Rugani 6, Evra 6.5, Cuadrado 6, Lemina 6, Marchisio 6.5 (29' st Sturaro sv), Pjanic 6 (35' st Dybala sv), Asamoah 6, Mandzukic 6 (40' st Hernanes sv), Higuain 6.5. (1 Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*