Calcio, morto Christian Benitez a 27 anni COMMENTA  

Calcio, morto Christian Benitez a 27 anni COMMENTA  

L’attaccante della nazionale ecuadoriana Christian “Chucho” Benitez che giocava nell’El-Jaish in Qatar, è morto. Stando a quello che hanno riportato le fonti ufficiali, il calciatore, deceduto lo scorso 29 Luglio a soli ventisette anni, è stato ricoverato all’ospedale di Doha per forti dolori addominali. Forse la causa è stata un’appendicite che ha provocato complicanze cardiovascolari, ma c’è chi invece parla di infarto.


Nelle prossime ore sarà resa nota la reale causa del decesso del giovane calciatore, che lascia una moglie e due figli piccoli. “Chucho” ha esordito nella squadra ecuadoriana “El Nacional”, poi è entrato nel Birmingham City e nella Nazionale ecuadoriana. L’El-Jaish lo aveva acquistato qualche settimana fa.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*