Calcio: Stagione nuova...Inter "vecchia" - Notizie.it

Calcio: Stagione nuova…Inter “vecchia”

Calcio

Calcio: Stagione nuova…Inter “vecchia”

Inter “vecchia” non come età media ma come società e come gioco. Dall’ultima stagione parrebbe che nulla sia cambiato vedendo sia le ultime mosse di mercato, sia la prima partita di campionato.

Il gioco espresso contro il Torino nell’esordio di domenica sera in campionato è stato, lento, farragginoso, prevedibile, con pochissime occasioni da rete, come nella scorsa stagione. Uno schieramento con un modulo 3-6-1 che Mazzarri ha schierato inizialmente per almeno il 90% della partite della scorsa stagione e con il quale ha ricominciato quest’anno: un’unica punta isolata davanti in mezzo a tre difensori avversari, con una linea di centrocampo staccata di almeno una ventina di metri e molto fitta, che rallenta la manovra con una serie di passaggini brevi, orizzontali. Poca identità di ruoli, con Kovacic ed Hernanes schierati fuori posizione e in continua rotazione tra loro.

Sul fronte mercato (ieri sera alle 23 si è chiuso il calciomercato), nulla si è mosso negli ultimi giorni.

Una seconda punta serviva come sostituto di Palacio: Biabiany in trattativa da almeno inizio luglio, Bonaventura in trattativa negli ultimi giorni (è poi finito al Milan), Guarin in cessione da inizio luglio (sono state rifiutate dall’Inter tutte le offerte e quindi è rimasto in nerazzurro), Hernandez in trattativa col Manchester United da diverse settimane (è andato al Real Madrid), Lavezzi, trattativa degli ultimi giorni, legata alla cessione di Guarin, è rimasto al Paris Saint Germain. Un mercato che appare incompleto quindi, soprattutto in avanti.

La stagione non è certo partita sotto i migliori auspici.

il prodotto puo essere abbinato al disco di cialda inter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche