Calciomercato 2016, quasi ufficiale Benatia alla Juve

Calcio

Calciomercato 2016, quasi ufficiale Benatia alla Juve

benatia

Benatia è praticamente un giocatore della Juventus. Il Bayern Monaco accetta l’offerta dei bianconeri: prestito con diritto di riscatto a circa 18 milioni.

E’ questione di ore per l’ufficializzazione di Benatia alla Juventus. La trattativa era già ben avviata da diverso tempo con il Bayern Monaco, poi l’arrivo dal Borussia Dortmund di Hummels ha accellerato il trasferimento. La Juve si rinforza quindi anche in difesa, reparto comunque già in buone mani grazie a Bonucci, Barzagli e Chiellini.

L’ex Roma e Udinese torna in Italia dopo due anni, una parentesi breve ricca però di trofei. Un difensore fisico ma con buone doti tecniche, oltre che dotato di un eccellente colpo di testa. la formula è quella del prestito con diritto di riscatto: i bianconeri pagheranno 2 milioni al Bayern e poi successivamente 15/16 milioni, per un affare di quasi 18 milioni. La dirigenza ha offerto al franco-marocchino un ingaggio da tre milioni a stagione per tre anni, decisa a puntare su di lui per poter raggiungere la tanto agognata Champions League.

Proprio per questo la Juve lascerebbe partire il talento Rugani, giovane di belle speranze, ma troppo acerbo per poter confrontarsi con un torneo così prestigioso.

Gli acquisti di Dani Alves (terzino brasiliano dal Barcellona) e Pjanic (centrocampista bosniaco dalla Roma), aggiunti a quello di Benatia, rafforzano una rosa che in Italia non dovrebbe avere rivali, pronta a prendersi il sesto scudetto consecutivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...