Calciomercato gennaio Juventus

Guide

Calciomercato gennaio Juventus

juventus-n1
La Juventus attualmente è la più forte squadra del calcio italiano, mentre in Europa esistono delle formazioni che sono nettamente superiori. Certamente nel calciomercato di gennaio 2015, la formazione bianconera cercherà di portare a compimento tutta una serie di operazioni. Tutto questo ha l’obiettivo di rendere l’organico più equilibrato e solido, questo soprattutto per essere maggiormente competitivo in Europa.
Delle novità sono previste in difesa: Barzagli è attualmente infortunato (si rivedrà in campo se tutto andrà bene verso la fine di gennaio 2015), Caceres è fuori da due mesi (e questo è dovuto a problemi muscolari), Evra sta incontrando delle difficoltà ad inserirsi nella squadra. Gabbiadini molto probabilmente verrà ceduto al Napoli (la Juventus conta di incassare 7 milioni e questo per la metà del cartellino che è in possesso della Juve stessa). Si sta lavorando molto per riportare alla Juventus Daniele Rugani (classe 1994) che è in comproprietà con l’Empoli. Esistono poi diverse alternative che risultano essere molto costose e che forse saranno praticabili solo dal mese di giugno 2015.

Sono sotto osservazione il danese Kjaer del Lille, Gimenez dell’Atletico Madrid, Nastasic (del Manchester City), Savic (che milita nella Fiorentina) ed infine Jeison Murillo (che è un 22enne colombiano che milita in una formazione spagnola).
Per quanto riguarda l’attacco attualmente non sono previste delle nuove acquisizioni, ma se Giovinco (che è in scadenza di contratto) dovesse decidere di andare a giocare altrove, allora tutto cambierebbe. È già stato programmato un piano alternativo: potrebbe essere deciso di far anticipare l’arrivo di Berardi o Zaza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*