Calciomercato: Napoli, preso Eduardo Vargas

Calcio

Calciomercato: Napoli, preso Eduardo Vargas

Il Napoli ha acquistato Eduardo Vargas. Manca ancora l’ufficialità ma nelle scorse la delegazione azzurra formata dal responsabile degli osservatori Maurizio Micheli e da Alejandro Mazzoni, il procuratore del giocatore (nonchè di Lavezzi) ha chiuso l’affare per una cifra attorno ai 13,5 milioni di euro, pari ai 17,5 milioni di dollari circa che l’Universidad de Chile aveva richiesto, respingendo l’offerta di sedici milioni di dollari avanzata dal Chelsea. Nelle prossime ore è attesa la firma del giocatore che dovrebbe legarsi al Napoli per cinque anni: ingaggio da 1,2 milioni bonus esclusi per la prima stagione, poi a salire. Restano da definire i tempi dell’arrivo di Vargas, ma tutto lascia pensare che possa sbarcare a Napoli già a gennaio.

Classe ’89, Vargas è una seconda punta tecnica e veloce, forte fisicamente ed irresistibile nell’uno contro uno. Un identikit che ricorda da vicino Alexis Sanchez, di cui infatti Vargas viene indicato come l’erede: ad accomunarli anche gli esordi nel Cobreloa, club che Vargas ha lasciato nel 2010 per trasferirsi all’Universidad.

Grazie anche a Vargas gli universitari hanno conquistato il primo trofeo della loro storia, la Copa Sudamericana, vinta lo scorso 9 dicembre nella doppia finale contro l’Lcd di Quito in cui Vargas ha segnato tre reti. Sul giocatore c’era anche l’interesse dell’Inter. Quello di Vargas è il trasferimento più costoso nella storia del campionato cileno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...