Calciomercato Inter: Sabatini punta un ex bianconero

Sport

Calciomercato Inter: Sabatini punta un ex bianconero

Inter

Una volta sistemati i conti del Fair Play Finanziario, l'Inter potrà scatenarsi sul mercato: nel mirino dei nerazzurri è finito un ex bianconero

Una volta sistemati i conti del Fair Play Finanziario, l’Inter potrà scatenarsi sul mercato. Almeno questa è la speranza dei tifosi nerazzurri, che sognano in grande considerate le disponibilità economiche del Gruppo Suning.

Calciomercato Inter: Vidal rinforzo a centrocampo?

Nelle ultime ore è circolata una clamorosa voce di mercato, secondo la quale l’Inter starebbe puntando ad Arturo Vidal come possibile rinforzo a centrocampo. A riportarlo è la redazione di Premium Sport, che afferma che il cileno, dopo l’arrivo al Bayern Monaco di Tolisso, potrebbe trovare meno spazio nella squadra allenata da Carlo Ancelotti.

Vidal è una richiesta espressa da Spalletti, che ha superato nelle preferenze quel Nainggolan che il tecnico ha allenato alla Roma. I bavaresi, infatti, potrebbero accettare una proposta intorno ai 40 milioni di euro da parte di Ausilio e Sabatini. Il problema, però, riguarda l’ingaggio del giocatore. L’ex bianconero, infatti, attualmente guadagna 8 milioni di euro a stagione, mentre l’offerta dell’Inter non supererebbe i 4,5-5 milioni a stagione (compresi i bonus), spalmati però su più anni.

Inter, dal Bayern Monaco non solo Vidal: si punta sul brasiliano Douglas Costa

Secondo sempre quanto rivelato da Premium Sport, inoltre, l’Inter non è interessata solamente a Vidal.

Ma punterebbe addirittura ad una doppietta: nel mirino di Ausilio e Sabatini è entrato Douglas Costa.

Il brasiliano piace anche alla Juventus e per arrivare a lui sarà comunque necessaria la partenza di Ivan Perisic, che ha ribadito la sua volontà di trasferirsi al Manchester United. Dunque se Mourinho dovesse aumentare la sua offerta per il croato (i nerazzurri chiedono 50 milioni), allora l’Inter potrebbe essere costretta a cedere. Per poi andare diritto su Douglas Costa e sbloccare la trattativa.

Capitolo uscite: Murillo pronto a dire addio

Non solo mercato in entrata, l’Inter pensa anche a quello in uscita ed è pronta a cedere tutti quei giocatori che vengono considerati in esubero.

Nella giornata di oggi partirà il ritiro di Riscone di Brunico, con Spalletti intenzionato a valutare tutta la rosa per poi decidere di chi fare a meno. Tra questi potrebbe esserci anche Jeison Murillo, che con l’arrivo di Skriniar potrebbe trovare sempre meno spazio negli undici titolari dell’Inter.

Ma anche il colombiano sarà valutato da Spalletti prima di dare l’ok alla sua cessione.

Questi giorni di ritiro saranno dunque decisivi per le sorti di diversi giocatori nerazzurri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche