Calciomercato Inter, scontro con la Juve per un giocatore

Sport

Calciomercato Inter, scontro con la Juve per un giocatore

Inter

Con l'avvio della stagione alle porte, l'Inter è alla ricerca del rinforzo a centrocampo ed è pronta a sfidare la Juventus per un obiettivo di mercato

Ormai l’avvio della stagione è vicino, con l’inizio del ritiro estivo previsto per giovedì 6 giugno. Ma l’Inter è ancora in piena caccia di giocatori in grado di rafforzare la rosa, soprattutto per quanto riguarda il reparto di centrocampo. I nerazzurri, comunque, hanno messo nel mirino un centrocampista che interessa da tempo anche la Juventus.

Mercato Inter, sfida con la Juventus per N’Zonzi

In attesa dell’ufficialità dell’acquisto di Skriniar e con Borja Valero ormai sempre più vicino, ora gli uomini di mercato dell’Inter hanno individuato nel centrocampo il reparto con più necessità di essere rafforzato.

I nerazzurri, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sono pronti a sfidare la Juventus per un obiettivo di mercato che i bianconeri seguono da diverso tempo. Si tratta di Steven N’Zonzi, centrocampista che attualmente milita nel Siviglia. I nerazzurri potrebbero giocarsi una carta importante per convincere la società andalusa (con la quale i rapporti sono ottimi, considerato anche il recente ritorno di Banega proprio al Siviglia) a cedere il centrocampista.

Ovvero inserire nella trattativa Stevan Jovetic, attaccante che è ritornato all’Inter dopo l’esperienza in prestito al Siviglia nello scorso gennaio.

I nerazzurri dunque potrebbero offrire il montenegrino più un conguaglio economico di poco superiore ai 20 milioni per strappare N’Zonzi al Siviglia. Il giocatore, però, per il momento preferirebbe la destinazione juventina, in quanto i bianconeri partecipano a quella Champions League a cui i nerazzurri non riescono a qualificarsi ormai da parecchi anni.

Il problema, però, è che la Juventus in questo momento sembrano aver virato su un altro obiettivo, ovvero Blaise Matuidi (anch’esso cercato nelle passate settimane anche dall’Inter). Questo allontanamento da parte di Marotta e Paratici nei confronti di N’Zonzi è nato nel momento in cui hanno ascoltato la richiesta da parte del Siviglia per il cartellino del giocatore, con il club andaluso deciso a chiedere una cifra attorno ai 40 milioni di euro, che alla fine è pari alla clausola rescissoria.

Concorrenza straniera per N’Zonzi

L’Inter potrebbe puntare fortemente sul centrocampista del Siviglia nel caso in cui dovesse decidere di cedere Joao Mario, entrato nelle ultime ore fortemente nel mirino del PSG.

Ma il portoghese potrebbe comunque essere usato come pedina di scambio per raggiungere l’obiettivo numero uno dei nerazzurri, ovvero Angel Di Maria.

Ma Inter e Juventus dovranno fare attenzione anche alla concorrenza estera per N’Zonzi. Sul centrocampista, infatti, è vivo l’interesse anche da parte del Tottenham di Pochettino, alla ricerca di un centrocampista di qualità ed esperienza che gli permetterebbe di raggiungere l’obiettivo di conquistare la Premier League.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche