Calciomercato Inter: si punta un centrocampista del Wolfsburg

Calcio

Calciomercato Inter: si punta un centrocampista del Wolfsburg

Il centrocampista del Wolfsburg
In campo

Calciomercato Inter, il club nerazzurro è ancora interessato al mediano del Wolfsburg Luiz Gustavo. Sembrava dovesse arrivare a Milano già 3 anni fa, ma poi era andato nella squadra tedesca.

Il club nerazzurro vorrebbe il mediano Luiz Gustavo

Dal Brasile alla Germania

Calciomercato Inter: il club nerazzurro sarebbe nuovamente interessato al mediano del Wolfsburg Luiz Gustavo Dias, ex giocatore del Bayern Monaco. Il contratto del calciatore brasiliano scade nel 2018, quindi quest’estate dovrebbe dare il proprio addio alla squadra tedesca che ha sede proprio nella città di Wolfsburg, nella Bassa Sassonia (Germania nord-occidentale). Gustavo ha cominciato ad entrare nel mirino dell’Inter circa tre anni fa e nell’agosto scorso il suo ingresso nella squadra sembrava finalmente cosa fatta, prima con Mazzarri, che pensava di fargli sostituire Cambiasso e poi con Mancini. Tuttavia in seguito è arrivato il divorzio con il dirigente Thohir ed il gruppo Sunning, a seguito del quale Gustavo è passato appunto al Wolfsburg. Ma ora la trattativa con l’Inter potrebbe davvero chiudersi, con l’offerta al centrocampista di 10 milioni di euro. Smentito invece l’interesse del Milan nei suoi confronti: il club rossonero vorrebbe invece il calciatore svizzero di origine spagnola e cilena Ricardo Rodrìguez, difensore del Wolfsburg e e della nazionale svizzera.

A Luiz Gustavo è interessato piuttosto lo Shalke 04, sempre una squadra tedesca, questa volta del Gelsenkirchen, nella regione della Renania Settentrionale Vestfalia, Germania dell’ovest.

La storia di Gustavo

Il mediano

Nato il 23 luglio del 1987 nel paese di Pindamonhangaba, nello Stato di San Paolo, Luiz Gustavo Dias fa le prime esperienze calcistiche nel suo Brasile, poi arriva in Europa, giocando prima in prestito poi a titolo definitivo per la società calcistica tedesca del Hoffenheim. Dal dicembre del 2011 fino al 30 giugno 2015 milita nel Bayern Monaco, che gli ha offerto 17 milioni di euro. Il 15 gennaio 2011 gioca in campionato contro il Wolfsburg in Champions League in sostituzione del mediano ucraino Anatolij Tymoščuk contro il Wolfsburg, mentre il 23 febbraio contro l’Inter a San Siro. Segna la prima volta contro il Borussia – Dortmund. Il 6 aprile 2013 Gustavo vince per la prima volta in Bundesliga, la più grande serie professionista del campionato calcistico tedesco, il 23 maggio 2013 anno vince la sua prima Champions League con in 2-1 contro il Borussia-Dortmund e il 1° giugno dello stesso anno si aggiudica pure la sua prima Coppa di Germania.

Il 16 agosto di quattro anni fa è approdato nel Wolfsburg, che gli ha offerto 16 milioni di euro per 5 anni, e il giorno successivo ha vinto per 4-0 in campionato contro la rivale interna dello Shalke 04 . Gustavo si è fatto notare nel corso della sua carriera per una buona tecnica, intelligenza e visione di gioco, che ne hanno fatto davvero un valido regista e interdittore in campo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche