Calciomercato Inter, ecco come Suning vuole convincere Conte

Sport

Calciomercato Inter, ecco come Suning vuole convincere Conte

Inter
Inter su Conte

Inter pronta per ottenere Conte ad alcuni “regali”davvero importanti. Suning disposto a pagargli uno stipendio annuo dorato ed ad acquistare Nainggolan.

Inter disposta a tutto pur di avere Conte in panchina, e Suning prova a convincerlo con tre regali importanti. Potrebbe essere sintetizzata così l’ultima offensiva di mercato progettata dai vertici della società nerazzurra.

Persa l’opportunità di affidare la prima a squadra a Simeone, attualmente alla guida dell’Atletico Madrid, l’Inter cerca il tecnico che sta guidando il Chelsea alla conquista del maggior campionato di calcio inglese.

Come sta tentando Suning di avere le prestazioni di Conte? Intanto con un’offerta economica personale difficile da rifiutare. Per l’allenatore si parla di uno stipendio a dir poco sontuoso, in ballo ci sarebbe un ricco contratto da 11,5 milioni di Euro a stagione.

Tutto qui? No, anzi. Il tecnico avrebbe inoltre pieni poteri nella gestione del calciomercato, passaggio fondamentale per rilanciare il club di Suning, tanto in Italia quanto in Europa.

Fare calciomercato per vincere è, come facile immaginare, piuttosto oneroso. Inoltre il tecnico ex-Juventus, non ha mai tenuto nascosta la sua volontà di agire in fatto di acquisti con una “borsa” ricca.

In questo Suning non la pensa diversamente dal suo possibile allenatore. Ecco allora che oltre allo stipendio, ed ai poteri, a Conte sarebbe affidato anche un budget di primissimo ordine esclusivamente per gli acquisti.

Tra le prime pedine sulle quali Conte potrebbe contare ci sarebbe anche Nainggolan, centrocampista tra i più in vista nel campionato di Serie A. Non male davvero per cominciare a progettare una nuova squadra.

In realtà Conte non ha mai dato ampia disponibilità ad avviare una trattativa con club diversi da quello attuale, anche se è nota la sua volontà di rientrare in Italia. Per questo sarà fondamentale l’incontro che Conte avrà con il suo attuale presidente, Abramovich, che ora si trova costretto ad iniziative di un certo rilievo, se vuole trattenere l’ex-Ct della nazionale italiana.

Nainggolan ha un costo compreso tra i 40 ed i 50 milioni, ma questo non costituirebbe, secondo diverse fonti, un problema per il presidente dell’Inter. Oriali ed Ausilio si sono espressi positivamente nei confronti di Conte, ed i tifosi già sognano un’altra Inter.

Basteranno i tre regali di Suning per convincere il tecnico? C’è ancora tempo per capirlo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...