Calciomercato Juventus, doppio obiettivo in casa Monaco - Notizie.it

Calciomercato Juventus, doppio obiettivo in casa Monaco

Calcio

Calciomercato Juventus, doppio obiettivo in casa Monaco

obiettivo
Calciomercato Juventus, doppio obiettivo in casa Monaco

In vista del prossimo calciomercato, la Juventus è pronta a riforzarsi puntando su un doppio obiettivo in casa del Monaco. Vediamo quali sono i rinforzi.

Per quanto riguarda il calciomercato che partirà verso giugno, la Juve sembra determinata a rinforzarsi per le corsie esterne nel reparto attacco. I nomi più caldi, in tal senso, sono Federico Bernardeschi. Su questo giocatore, deve stare attenta alla concorrenza di squadre come Inter, Bayern Monaco e Chelsea. Oltre a Bernardeschi, l’altro nome su cui punta la Juventus è quello di Douglas Costa sul quale però c’è anche il Tottenham.

In base a quanto riporta Tutto sport, sembrerebbe che Marotta sia intenzionato a virare sul Monaco per il doppio obiettivo. Il ds della Juventus sarebbe pronto ad acquistare Thomas Lemar e Bernardo Silva. Sul calciatore francese, la Juventus deve prestare particolare attenzione in quanto è un obiettivo anche dell’Atletico Madrid di Simeone.

Oltre ai giocatori del Monaco, la Juventus punterebbe anche Keita della Lazio, messosi in mostra ieri con una tripletta e Sanchez dell’Arsenal. Entrambi i giocatori hanno il contratto che scade nel 2018.

Vedremo quali saranno le mosse della Juventus in merito. La Juventus che, nella semifinale di Champions League si troverà di fronte il Monaco, sembra essere interessata a un giocatore molto giovane che si è messo in luce quest’anno. Il giocatore in questione è Mbappè, il quale sembra interessare molto alla Juventus. Un attaccante di soli 18 anni che si è messo in luce segnando ben 12 gol in campionato e ben 5 in Champions League. Un giovane attaccante di cui la Juventus dovrà fare attenzione in vista dello scontro diretto e che potrebbe cambiare maglia a partire da questa estate accasandosi alla Juventus.

A proposito di mercato Juventus, si è espresso poco prima della partita di ieri sera, lo stesso Marotta, con queste parole: “Bisogna dare grande merito a questo gruppo. Non è facile migliorarlo, perché non ci sono in giro tanti giocatori in grado di indossare questa maglia. Questo gruppo ci dà garanzie per il presente e il futuro”.

Intanto la Juventus si è già portata avanti acquistando Rodrigo Betancur, un centrocampista del Boca Juniors.

Lo stesso Marotta ha poi parlato dei giovani e di come la Juve li segua.

“Noi abbiamo l’obbligo di monitorare le giovani promesse e, dove possibile, ingaggiarle. Consideriamo il calciatore una promessa, starà ad Allegri valutarlo. Comunque, non lo carichiamo di responsabilità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche