Calciomercato Juventus, sirene inglesi per Alex Sandro

Calciomercato Juventus, sirene inglesi per Alex Sandro

Calciomercato

Calciomercato Juventus, sirene inglesi per Alex Sandro

Alex Sandro

Il terzino della Juventus Alex Sandro è, secondo indiscrezioni, nel mirino del Manchester City, disposto a spendere per il brasiliano una grossa cifra

Una indiscrezione di calciomercato è provenuta dai giornali inglesi e riguarda la Juventus. Il Manchester City avrebbe messo infatti gli occhi sul terzino brasiliano ventiseienne Alex Sandro. L’allenatore dei Citizens, Pep Guardiola, da tempo segue con estremo interesse l’esterno juventino, indiziato numero uno a coprire la fascia sinistra della squadra di Manchester a partire dalla prossima stagione. Quella di Alex Sandro sembrerebbe, pertanto, essere una richiesta esplicita da parte dell’allenatore spagnolo, il quale potrà godere questa estate di un enorme bottino da spendere sul mercato. Si parla di una cifra vicina ai 50 milioni di euro, che gli sceicchi alla guida del City sarebbero disposti a investire per acquistare Alex Sandro.

Cresce il timore tra i tifosi bianconeri di poter perdere il terzino brasiliano. La suddetta cifra esorbitante farebbe, infatti, senza dubbio vacillare la dirigenza della Vecchia Signora, cifra che potrebbe essere reinvestita per mettere a segno i colpi di mercato selezionati per la prossima sessione di mercato.

Nel mirino dell’amministratore delegato Marotta e del direttore sportivo Paratici, ci sarebbero, attualmente, infatti l’attaccante laziale Keita Balde, l’attaccante della Fiorentina Federico Bernardeschi e il centrocampista del Lione Corentin Tolisso. Tutti obiettivi di mercato non impossibili ma per cui è certo che debba essere speso una buona quantità di fondi.

Alex Sandro ha attirato l’attenzione delle principali squadre europee e, principalmente, del Manchester City, per via dell’ottima prestazione stagionale. Il terzino ex Porto ha conquistato all’inizio della stagione il posto da titolare nella fascia sinistra, e da allora ha messo a segno una lunga serie di buone prestazioni, accompagnate anche da due reti e un buon numero di assist. Lo ha contraddistinto, in questa stagione, una costanza di rendimento che l’ha reso in breve tempo uno dei principali terzini nel panorama calcistico europeo. Alex Sandro fa, in particolar modo, dei suoi punti di forza la velocità e l’abilità nei cross, elementi fondamentali per un terzino, ed è riuscito a migliorare da quando è in Italia anche la fase difensiva, unico elemento negativo all’arrivo in Italia nella scorsa stagione.

Si pensa che l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri difficilmente si priverà di una pedina fondamentale del suo undici titolare come Alex Sandro.

L’allenatore toscano non ha riferito nulla sull’argomento preferendo rimanere concentrato sui prossimi impegni stagionali per i tre fronti su cui combatte la Juventus. È in programma domani sera il derby di Torino, che potrebbe portare ad un ulteriore allungo in classifica, con una vittoria del campionato che sembra estremamente alla portata dei bianconeri. Ma, soprattutto, la prossima settimana andrà in scena il ritorno della semifinale di Champions League contro il Monaco, con la Juventus che partirà dal vantaggio di 2-0 ottenuto a Montecarlo.

In casa Juventus hanno sottolineato l’incedibilità di Alex Sandro, affermando che non sarebbero disposti nemmeno a sedersi al tavolo delle trattative. Resta da valutare il fatto che Alex Sandro andrà in scadenza nel 2020, ma sembra già pronto per fine stagione un nuovo contratto per il terzino brasiliano, con un prolungamento contrattuale fino al 2022 e, associato, un adeguamento dello stipendio a una cifra maggiore rispetto a quella percepita attualmente dal terzino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche