Calciomercato Milan, ecco le strategie insieme al Real Madrid

Calcio

Calciomercato Milan, ecco le strategie insieme al Real Madrid

Calciomercato Milan, ecco le strategie insieme al Real Madrid
Calciomercato Milan, ecco le strategie insieme al Real Madrid

Futuro incerto per Alvaro Morata: l'attaccante ex Juventus, ora al Real Madrid, potrebbe approdare al Chelsea. E il Milan?

La cose si complicano in casa Milan. Il mirino del club rossonero puntava su Alvaro Morata. Ma sembra che le tresche di calciomercato si siano maggiormente intricate. Il Real Madrid, infatti, avrebbe raggiunto un accordo con Eden Hazard per il trasferimento, in Spagna, del talentuoso belga. Di contro, come parziale contropartita nell’affare coi Blues, i Blancos hanno espresso l’intenzione di utilizzare Morata, insieme a un conguaglio pari a 30 milioni di euro. Calcolatrice alla mano, quindi, l’operazione toccherebbe quota 80 milioni di euro, circa 20 in meno di quanto Abramovich valuti attualmente Hazard.

E il Milan?

Il piano dei cinesi è ormai nero su bianco. Il nuovo Milan dovrà puntare su una strategia di marketing improntata sul mercato orientale fatta di nuovi sponsor e partnership milionarie. Ma il piano finanziario che Yonghong Li sembra voler mettere a disposizione del club rossonero prevede risorse considerevoli, per la sessione estiva. L’obiettivo è uno solo: costruire una squadra in grado di fare ritorno in Champions League il prima possibile e far felice il confermatissimo tecnico Vincenzo Montella.

Il reparto dove sono previsti maggiori investimenti sembra essere quello dell’attacco.

Serviranno due punte nel reparto offensivo: un centravanti e un’ala. La candidatura di Keita Baldé della Lazio è forse la più concreta e rinomata. Per quanto riguarda, invece, l’altro asso nella manica, si mormora di Karim Benzema e Alvaro Morata. Sono entrambi due calciatori di primissimo livello. Ma vista la concorrenza alta, il Milan potrebbe rivolgere (forzatamente) lo sguardo anche su altre piste. Ed ecco che Aubameyang potrebbe essere un’alternativa importante, sempre che il Real non lo abbia già in pugno. Poi c’è Alexandre Lacazette, centravanti del Lione, pronto finalmente a compiere il salto di qualità.

Alvaro Morata

Alvaro Morata, nato a Madrid nel 1992, è l’attaccante del Real Madrid e della Nazionale spagnola. Attaccante talentuoso, è molto dotato sul piano fisico e tecnico. Ma è anche un buon realizzatore, abile nel dribbling e nel gioco aereo. Viene soprannominato El Ariete ed è stato paragonato, proprio per il suo stile, di gioco al connazionale Fernando Morientes.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche