Calciomercato Milan: vicini all’acquisto di Calhanoglu

Calcio

Calciomercato Milan: vicini all’acquisto di Calhanoglu

Durante il gioco
Calciatore richiesto

Calciomercato Milan: la squadra rossonera vuole acquistare il centrocampista del Bayern Leverkusen Hakan Calhanoglu. D’accordo i tedeschi, ma il manager chiede un “prezzo giusto”.

Rossoneri interessati al giocatore del Bayer

Trattative quasi concluse

Calciomercato Milan: la squadra rossonera sta corteggiando da tempo Hakan Calhanoglu, centrocampista di origine turca del Bayer Leverkusen. Ieri, martedì 27 giugno, e oggi, si sono avuti importanti incontri, ma già dall’altro ieri, informa la Gazzetta dello Sport, i dirigenti Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone si sono visti con l’allenatore Vincenzo Montella per proporgli proprio Calhanoglu e hanno ottenuto un pieno assenso per l’acquisto. Il trequartista è apprezzato per fantasia, imprevedibilità e duttilità in campo, oltre al provato talento per i calci di punizione, quindi per il Milan sarebbe un gran bell’acquisto per la Champions. E il Bayern che dice in proposito?

La risposta della squadra tedesca

Bayer Leverkusen

Nella serata di ieri si sono avuti segnali di apertura da parte del Bayern Leverkusen a lasciare andare Hakan Calhanoglu al Milan, ma ciò dovrebbe avvenire al “giusto prezzo”, ha precisato il manager del calciatore, Jonas Boldt.

Con ciò intende non meno di 25 milioni, mentre la squadra milanese non ne ha proposti più di 20 più qualche bonus. Come andrà a finire la trattativa? Intanto conosciamo il giocatore che il Milan vorrebbe in squadra.

Chi è

Nel Bayern Leverkusen

Nato a Mannheim, in Germania, l’8 febbraio 1994 da genitori turchi, Hakan Calhanoglu sviluppa le proprie capacità calcistiche giocando nella primavera del Karlsruhe, poi approda in 2.Bundesliga nel 2011 e passa all’Amburgo, dove rimane un anno. Avrà gran parte del merito per la vittoria della 3. Liga, segnando 17 goal in 36 presenze in campo. Esordirà in Bundesliga l’11 agosto 2013 contro lo Schalke 04 (3-3), occasione in cui segnerà il suo primo goal e la sua prima doppietta. Nell’Amburgo farà in tutto 11 reti, dando una grande mano alla squadra.

Il 4 luglio del 2014 è stato acquistato dal Bayer Leverkusen, che gli ha offerto 14,5 milioni di euro.

La sua prima stagione in Bundesliga termina con 33 presenze e 8 goal. L’allenatore fa sapere di ritenerlo molto bravo a servire e compagni di squadra: possiede un tiro straordinario sia su azione che da fermo; in particolare dall’agosto 2015 ha segnato 7 volte su calcio piazzato: meglio di lui hanno fatto soltanto Lionel Messi e Miralem Pjancic, centrocampista della Juventus. Avendo il doppio passaporto, Hakan Calhanoglu gioca non solo nella Nazionale turca, ma anche in quella tedesca. Il 2 febbraio 2017 è stato squalificato per 4 mesi dal Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) per una questione di un pre-contratto firmato nel 2011 e non rispettato con una società sportiva del Paese d’origine, quando giocava con il Karlsruhe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche