Calcioscommesse, coinvolta la 'ndrangheta in Lega Pro e Serie D - Notizie.it
Calcioscommesse, coinvolta la ‘ndrangheta in Lega Pro e Serie D
News

Calcioscommesse, coinvolta la ‘ndrangheta in Lega Pro e Serie D

Operazione “dirty soccer” nella notte: cinquanta fermi, tutta Italia coinvolta

Truccati i match di Lega Pro e serie D, coinvolta la ’ndrangheta

È stata chiamata “dirty soccer” l’operazione di polizia partita questa notte sotto coordinamento della procura di Catanzaro. Si tratta di un nuovo filone di calcio scommesse che sembra coinvolgere buona parte del territorio italiano nell’ambito dei campionati di Lega Pro e serie minori.

Si parla di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva, con il coinvolgimento di numerose società, fra cui la Pro Patria, la Torres, il Barletta e il Brindisi, il Sorrento, L’Aquila e l’Akragas. Le indagini, partite a seguito delle intercettazioni del boss della ‘ngrangheta Pietro Iannazzo, stanno coinvolgendo le province di mezza da Italia, dal sud (Catanzaro, Reggio Calabria, Napoli), al nord (Milano, Monza, Vicenza e Genova), per un totale di ventuno capoluoghi.

Allo stato attuale, fra calciatori e dirigenti, i fermi sono circa cinquanta. Ancora superiore, pare, il numero dei coinvolti, forse anche stranieri.

I dettagli saranno presentati oggi alle undici in una conferenza stampa presso la questura di Catanzaro, presenti tutti gli esponenti dell’ordine pubblico, fra cui il procuratore capo dottor Vincenzo Lombardo.

Emanuele Ruggerone

1 Trackback & Pingback

  1. Empoli, Marco Giampaolo nuovo allenatore 2015/2016 | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche