Calcioscommesse: deferiti il Napoli, Cannavaro, Grava e Gianello

Calcio

Calcioscommesse: deferiti il Napoli, Cannavaro, Grava e Gianello

20121026-141720.jpg

Gianello ha messo nei guai il Napoli. I tanto temuti deferimenti, alla fine, sono arrivati. La Procura Federale ha deferito alla Disciplinare il club, i calciatori Cannavaro e Grava e l’ex calciatore Gianello. Quest’ultimo aveva tentato di truccare l’incontro Sampdoria Napoli del campionato 2009-10. Gianello è stato deferito per illecito sportivo. Il Capitano Azzurro Paolo Cannavaro e Gianluca Grava sono stati deferiti per omessa denuncia. Deferito per responsabilità oggettiva il club di De Laurentiis. Il Napoli rischia una penalizzazione in classifica. I calciatori Cannavaro e Grava rischiano una squalifica. Gli eventuali provvedimenti saranno scontati in questa stagione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche