Calderoli: vedo Kyenge e penso ad un orango, le reazioni COMMENTA  

Calderoli: vedo Kyenge e penso ad un orango, le reazioni COMMENTA  

Alla festa della Lega Nord a Treviglio, qualche giorno fa, Roberto Calderoli, ha esclamato, riferendosi al ministro Kyenge: “Quando la vedo non posso non pensare ad un orango”.

Immediate le reazioni dei politici di fronte a tale dichiarazione di pessimo gusto. Il Presidente del Consiglio Enrico Letta condanna senza appello la frase razzista pronunciata da Calderoli durante la festa della Lega: “Inaccettabili oltre ogni limite le parole di Calderoli.

Avanti Cecile con il tuo lavoro, noi siamo con te!”.

Il deputato del Pd, Gianni Cuperlo, chiede le dimissioni di Calderoli dalla vicepresidenza del Senato.

Tante le reazioni e le dichiarazioni di solidarietà nei confronti di Cecile Kyenge sui social network: decine di tweet chiedono le dimissioni immediate del leghista Calderoli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*