Caldo killer, ecco i consigli per difendersi dall’afa

Meteo

Caldo killer, ecco i consigli per difendersi dall’afa

La Protezione Civile ha lanciato ufficialmente l’allarme, mentre l’ondata di caldo che ha coinvolto Bologna si fa sempre più opprimente. Aria irrespirabile, sole impietoso, asfalto che scotta: tale disagio, aggravato dall’umidità, sta mettendo a dura prova la salute degli anziani, che spesso rimangono soli in città e non hanno nessuno a cui chiedere aiuto. Per loro, ma anche per i più giovani, l’Ausl del capoluogo emiliano sta diffondendo i seguenti consigli: prima di tutto bere molto e spesso, evitando sia le bibite gassate che quelle ghiacciate. Utili anche le docce frequenti, rigorosamente con acqua tiepida (quella fredda può provocare pericolosi sbalzi termici, che possono risultare fatali ai cardiopatici); in alternativa, ci si può inumidire a intervalli regolari la fronte e i polsi. Naturalmente, è meglio restare in casa durante le ore più calde o, se proprio è indispensabile uscire, inumidirsi i capelli e proteggersi con un cappello.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero verde del Servizio sanitario regionale 800 033 033, gratuito e attivo tutti i giorni feriali dalle 8.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 13.30.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...