Calendario Europei 2016: come seguire le partite COMMENTA  

Calendario Europei 2016: come seguire le partite COMMENTA  

10 giugno 2016: la data è segnata sui calendari di tutti gli appassionati di calcio. Venerdì alle ore 21 prenderà ufficialmente il via l’edizione 2016 degli Europei di calcio che accompagnerà i tifosi di tutta Europa per un mese esatto, fino alla finale del 10 luglio.

Kickoff ufficiale, dunque, venerdì 10 giugno con Francia-Romania. L’esordio degli Azzurri, invece, è fissato per lunedì 13 contro il Belgio. La fase a gironi si chiuderà il 22 giugno e sarà seguita da due giorni di riposo. Il 25 giugno il programma riprenderà con gli ottavi di finale, mentre i quarti cominceranno il 30 giugno. Le quattro semifinaliste si incroceranno i giorni 6 e 7 luglio, mentre l’atto finale andrà in scena il 10 luglio allo Stade de France.

L’emittente pay Sky Sport si è aggiudicata i diritti di tutte le 51 partite di Euro 2016, di cui 24 saranno trasmesse in esclusiva. Le partite andranno in onda sul canale Sky Sport 1 HD, mentre i migliori incontri verranno trasmessi anche su Sky Sport Mix HD, canale accessibile a tutti i clienti Sky. La redazione di Sky Sport seguirà l’evento da mattina a sera con numerosi studi in diretta dalla Francia per non perdersi nemmeno un minuto del grande evento.

Il palinsesto in chiaro è invece affidato a Rai Sport che manderà in onda 27 partite in diretta su Rai Uno e in alta definizione su Rai HD.

L'articolo prosegue subito dopo

Le partite avranno inoltre la telecronaca della Gialappa’s Band sul canale Rai 4. Le 27 partite della Rai comprenderanno 16 gare dei gironi, 4 ottavi di finale e poi tutti e 4 i quarti, le 2 semifinali e la finale. È garantita la diretta di tutte le partite degli Azzurri. Anche Rai Sport arricchirà le partite con appositi studi pre- e post-partita e speciali a cura degli inviati in Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*