Caley “schiaccia un pisolino” lungo 14 anni: ecco perchéCOMMENTA

Caley "schiaccia un pisolino" lungo 14 anni: ecco perchéCaley "schiaccia un pisolino" lungo 14 anni: ecco perché

Un episodio a dir poco incredibile accaduto a Earst Grinstead nel Regno Unito. Caley Colomba, mamma 27enne, ha trascorso 14 anni a sonnecchiare! Una sorta di “Bella addormentata nel bosco” dei giorni nostri. I medici non ne hanno compreso il motivo e gli insegnanti l’hanno definita semplicemente “pigra”. Poi finalmente la giusta diagnosi. Come riporta il Mirror, la ragazza è affetta da cataplessia,  una patologia che impedisce il tono muscolare ogni volta che fa esperienze forti. “Mi addormento ogni volta che sono felice” ha riferito Caley. Tuttavia, la diagnosi giusta è arrivata solo l’anno scorso, dopo ben 14 trascorsi a sonnecchiare. Caley ha raccontato: “Una volta, dopo un’emozione forte, mi sono addormentata e sono caduta dalle scale“. Non è tutto. La giovane ha poi detto: “Per lungo tempo i miei genitori e gli insegnanti hanno pensato che fossi pigra. Inoltre, quando mi riprendevo dal sonno improvviso, ero sempre di pessimo umore“.

Leggi anche: Il sorpasso: musulmani o cattolici?

Leggi anche: L’ombelico del mondo

Leggi anche: L’ Afghanistan torna a dominare la politica italiana (Parte I)

Leggi anche: Una chiesa di nudisti in Virginia [video]

Leggi anche: Iran: no alle ispezioni Onu

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*