California, i due killer sposati e con una bambina COMMENTA  

California, i due killer sposati e con una bambina COMMENTA  

I fautori della strage di San Bernardino in California sono giovani, sposati da due anni e con una bambina di sei mesi che avevano lasciato alla nonna prima di compiere il massacro che è costato la vita ad almeno 14 persone innocenti. I due killer sono Syed Rizwan Farook (ventotto anni) e sua moglie Tashfeen Malik, di ventisette. La famiglia Farook non riesce a nascondere lo shock per il folle gesto compiuto dai due giovani. Né al momento sono chiare le motivazioni che hanno spinto la coppia a progettare e compiere la strage al San Bernardino.

Anche i colleghi di lavoro dell’uomo, che si sono nascosti in bagno appena sono cominciati gli spari, hanno parlato di Farook come di una persona educata e riservata, di certo lontana dallo spietato assassino che si è rivelato essere. Anche se era musulmano ed osservante, l’uomo non aveva mai parlato della religione sul posto di lavoro, né sembrava nutrire risentimenti per qualcuno in particolare.

Farook aveva sposato da due anni una donna conosciuta su Internet ed avevano una bambina. Nulla insomma lasciava presagire che potessero essere gli spietati autori di una strage del genere.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*