Caltagirone, raptus di un uomo che spara moglie e figlia e si suicida - Notizie.it
Caltagirone, raptus di un uomo che spara moglie e figlia e si suicida
Guide

Caltagirone, raptus di un uomo che spara moglie e figlia e si suicida

L’altra sera a Caltagirone, in provincia di Catania, si è consumato l’ennesimo dramma della follia. Un pulitore di una pressa con seri problemi di depressione ha ucciso sua moglie, ferito gravemente il figlio e poi si è suicidato con la stessa pistola con la quale aveva ucciso la sua famiglia. Gaetano Sortino, l’assassino, di 67 anni, ha compiuto il drammatico gesto mentre era a casa, nella periferia di un piccolo paese.

L’uomo, in un raptus di pazzia, ha sparato alla moglie Concetta Ziomone di 63 anni, che è morta subito, e poi ha scagliato l’arma verso il figlio Joseph di 44 anni ferendolo. Credendo che anche il figlio fosse morto, ha rivolto poi l’arma verso se stesso uccidendosi.

Sono stati i vicini a chiamare la polizia dopo aver sentito gli spari. L’ambulanza ha portato il figlio da Sortino dove vivono fino a Caltagirone, all’ospedale, ma le condizioni del figlio sono apparse subito gravi che è stato preferibile trasportarlo d’urgenza al Cannizzaro di Catania.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*