Camogli e le chitarre liguri COMMENTA  

Camogli e le chitarre liguri COMMENTA  

Venerdì 22 giugno presso la sala consiliare di Camogli e sabato 23, nella suggestiva cornice di Castel Dragone si terrà un evento speciale, organizzato dall’ASSOCIAZIONE GRUPPO PROMOZIONE MUSICALE GOLFO PARADISO O.N.L.U.S che vede protagoniste  le chitarre storiche liguri.


Il pubblico avrà la possibilità non solo di ammirare ma anche di ascoltare la musicalità di questi strumenti, grazie  all’esibizione del  Duo Fabrizio Giudice e Josè Scanu, due musicisti liguri che racconteranno  la storia delle chitarre esposte attraverso  brevi brani musicali.

La chitarra di Fabrizio de Andrè,  quelle appartenute a Ruggero Chiesa, Vittorio Centanaro, Pasquale Taraffo e Oreste Candi, per citare solo alcuni tra i cimeli presenti alla mostra.


Il  concerto del 22 giugno che avrà inizio alle ore 21.00 prevede l’esecuzione di musiche di Niccolò Paganini, Astor Piazzolla, i Beatles e, naturalmente, di De Andrè.

L'articolo prosegue subito dopo

Un concerto  che si snoda tra passato e presente, al  termine del quale,  su prenotazione e a pagamento, sarà possibile  proseguire la serata in compagnia  dei musicisti presso un ristorante locale gustando la buona e tipica  cucina  ligure.

Per maggiori informazioni:
Tel. 0185771159 – 0185770703

E-mail: gpmusica@libero.it

silvia_bonuccelli@libero.it

http://www.gpmusica.info

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*