Camorra: cinque arresti per pizzo COMMENTA  

Camorra: cinque arresti per pizzo COMMENTA  

Arrestati cinque affiliati di un clan camorristico napoletano.

I cinque estorcevano denaro ad imprenditori e commercianti, anche ‘rateizzando’ i pagamenti in prossimità delle feste minacciando di “far chiudere l’attivita” e di trattamenti poco ortodossi e botte.

Leggi anche: Napoli, ritrovati 2 dipinti Van Gogh rubati al museo: valore inestimabile


Gli imprenditori di Acerra hanno però deciso di fare denuncia alla polizia che è intervenuta.

I poliziotti si sono travestiti da muratori ed sono stati avvicinati direttamente dall’estorsore che, dopo essersi presentato come esponente del clan, aveva fatto la richiesta di pagare il pizzo.

Leggi anche: Chiaiano, Napoli: agguato di camorra. Morti e feriti


Hanno quindi così provveduto all’arresto.

Leggi anche

parigi-uomo-armato
Esteri

Uomo armato prende 7 persone in ostaggio, paura a Parigi

Paura a Parigi dove un uomo armato è entrato in un'agenzia di viaggi prendendo sette persone in ostaggio. E' quanto riportato dall'Afp, citando fonti della polizia e riportato sul web e sui social network: è accaduto poco fa nell'agenzia viaggi Asieland, nella zona del boulevard Massena, nel 13° arrondissement. Ci troviamo nella zona sud di PArigi, a poca distanza dalla porta d'Italia, come confermato su Twitter dalla polizia. Al momento nulla si sa in merito alle ragioni del gesto ma pare che l'uomo sia già stato autore di una rapina in passato. Avrebbe fatto irruzione nell'agenzia viaggi verso le 18.30 Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*