Camorra: cinque arresti per pizzo

Cronaca

Camorra: cinque arresti per pizzo

Arrestati cinque affiliati di un clan camorristico napoletano.

I cinque estorcevano denaro ad imprenditori e commercianti, anche ‘rateizzando’ i pagamenti in prossimità delle feste minacciando di “far chiudere l’attivita” e di trattamenti poco ortodossi e botte.

Gli imprenditori di Acerra hanno però deciso di fare denuncia alla polizia che è intervenuta.

I poliziotti si sono travestiti da muratori ed sono stati avvicinati direttamente dall’estorsore che, dopo essersi presentato come esponente del clan, aveva fatto la richiesta di pagare il pizzo.

Hanno quindi così provveduto all’arresto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche