Campagna omo tirolese, è polemica COMMENTA  

Campagna omo tirolese, è polemica COMMENTA  

In occasione della settimana contro l’omofobia, i gruppi Arcigay e Arcilesbica hanno organizzato in Trentino Alto Adige una campagna pubblicitaria a suon di manifesti che stanno creando non poche polemiche.

Non tanto per il bacio appassionato scambiato tra due uomini in una manifesto o tra due ragazze nell’altro, quanto per i vestiti da loro indossati.

Infatti la campagna è accostatata agli Schützen, il corpo paramilitare tirolese particolarmente ledgato alla tradizione locale ed è proprio questa la ragione delle polemiche.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*