Campagna per dare voce ai creativi italiani: video COMMENTA  

Campagna per dare voce ai creativi italiani: video COMMENTA  

download

Ignoranza e sfruttamento: è questa la triste realtà che deve affrontare quotidianamente la maggior parte dei creativi nel nostro Paese. Il concetto è chiaro, e fa riflettere: “Siamo giovani, siamo creativi, siamo free-lance: e siamo lavoratori, non coglioni”. La campagna # coglioneNo nasce con l’intento di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul lavoro dei tanti creativi che, in Italia, si sentono poco gratificati.

Leggi anche: Terremoto Taiwan, scossa di magnitudo 6.4. “Almeno 14 morti. Non c’è pericolo tsunami”


Il video è provocatorio: “Al tuo idraulico mica lo paghi con la visibilità, no? E perché lo proponi ad un designer?”. Il protagonista del video, realizzato da Alessandro Grespan, Niccolò Falsetti e Stefano De Marco, è Luca Di Giovanni.

Leggi anche: Etna, allarme della Coldiretti: ‘Ingenti i danni della cenere vulcanica sulla raccolta di arance’


http://www.youtube.com/watch?v=sd5mHHg1ons

Leggi anche

tombola_natale
Cultura

Numeri della tombola: quanti sono

La tombola nasce nel lontano '700 a Napoli da una disputa tra re Carlo e padre Gregorio, ecco come si gioca e quanti sono i numeri.   La tombola è un tradizionale gioco da tavolo, che viene praticato soprattutto nelle festività natalizie. Nata nella città di Napoli nel XVIII secolo, la tombola, è una sorta di gioco del lotto in versione casalinga, ed è praticata tramite un sistema di associazione tra numeri e relativi significati, in genere umoristici appartenenti alla “Smorfia”. Secondo la tradizione, questo gioco sarebbe nel 1734 da una diatriba tra il re Carlo di Borbone e padre Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*