Campania, cartellone pubblicitario si ispira al femminicidio

Attualità

Campania, cartellone pubblicitario si ispira al femminicidio

Un uomo è seduto sul letto, accanto a lui il corpo di una donna che sembra senza vita. Dietro fa bella mostra la scritta: “Elimina tutte le tracce”. Questo è il soggetto di un cartellone che pubblicizza uno strofinaccio prodotto da un’azienda di Casoria, specializzata in prodotti per la cura della persona e della casa.

Sta scatenando polemiche anche la versione della pubblicità al contrario (lei sul letto, un uomo sul letto esanime). L’ideatore della campagna pubblicitaria, Stefano Antonelli, afferma: “Ho avuto i complimenti, è da bigotti pensare al femminicidio”. E voi, cosa ne pensate? I cartelloni pubblicitari sono distribuiti in funicolari e metrò della Campania.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...