Il campanile che spunta dal lago: si trova in Val Venosta COMMENTA  

Il campanile che spunta dal lago: si trova in Val Venosta COMMENTA  

Il campanile che sorge dall’acqua a Curon  Venosta o Curon Vecchia, paese che si trova in provincia di Bolzano nell’alta Val Venosta (Alto Adige occidentale), è indubbiamente molto romantico e suggestivo, ma evoca anche una storia altrettanto triste: quella del paese che esisteva precedentemente: Graun. Tra il 1939 e il 1949  – i lavori durarono in tutto dieci anni perché furono dapprima rallentati e successivamente sospesi a causa della Seconda Guerra Mondiale nel 1943 e poi anche delle difficoltà dell’Italia nel Dopoguerra, superate in parte da investimenti svizzeri – , il paese venne sacrificato dal progetto di una grande compagnia elettrica, il gruppo Montecatini, di costruire allo scopo di produrre energia idroelettrica una gigantesca diga per unire due dei tre laghi alpini artificiali della zona: il Lago di Resia e il Lago di Curon (o Lago di Mezzo, grauner in tedesco). I cittadini, che chiaramente erano assai contrari, considerarono la decisione in merito alla diga addirittura come un affronto del governo di Roma ai sudtirolesi – quali sono loro – e si rivolsero anche al Papa. Ma tutto fu vano.


Oggi quel luogo – 523 ettari di terra coltivata e 163 abitazioni – giace sommerso sui fondali dell’ “attuale” e più grande Lago Resia, ma il campanile dell’antica chiesa svetta appunto fuori dall’acqua.


Le famiglie che vivevano a Graun, vennero poi aiutate economicamente a ricostruirsi una vita, ma non fu sufficiente e comunque molti non vollero andare ad abitare altrove, decidendo di trasferirsi nel vicino paese di Curon. Intanto nel tempo è stato previsto in particolare un piano di risanamento della zona, che dovrebbe concludersi però solo tra qualche anno.


Tuttavia è stato tramandato tra gli abitanti il ricordo del vecchio paese, perpetuato anche grazie allo stesso campanile che sorge dall’acqua sotto gli occhi degli anziani, che c’erano quando Graun scomparve, e sotto quelli dei bambini.

L'articolo prosegue subito dopo


[Gallery]

1 / 6
1 / 6
Campanile che spunta dal lago d'inverbo
Campanile che spunta dal Lago Resia in primavera
Un ponte per arrivare al campanile
Località turistica in Val Venosta
Vecchia immagine del paese
Distruzione del paese con la diga

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*