Campionato Primavera: risultati ultima giornata ed accoppiamenti playoff COMMENTA  

Campionato Primavera: risultati ultima giornata ed accoppiamenti playoff COMMENTA  

Sono Milan e Torino le ultime due squadre a qualificarsi direttamente per la final eight del campionato Primavera in programma tra il 28 maggio ed il 7 giugno a Foligno e Gubbio. Questi i verdetti piuttosto scontati dell’ultima giornata di regular season che ha visto i rossoneri di Dolcetti passeggiare a Cittadella e chiudere alla parti dell’Inter, già qualificata: ma gli scontri diretti consegnano ai nerazzurri un primo posto fondamentale in vista dei futuri accoppiamenti. Nessuna sorpresa neppure nel girone A dove il Torino ha fatto il proprio dovere battendo il Modena e centrando la qualificazione alla fase finale dopo un’attesa durata sei anni: solo playoff per la Fiorentina, beffata al termine di una lunga stagione contraddistinta da tanti infortuni ma in cui aveva a lungo lottato anche per il primo posto. Le prime classificate e la Lazio miglior seconda vanno a comporre la griglia delle teste di serie che nella final eight saranno accoppiate alle altre quattro squadre: i nomi che affiancheranno Milan e Toro, seconde peggiori classificate, usciranno dai playoff in programma in gara unica: sabato 28 le prime quattro sfide, le vincenti s’incontreranno il 5 maggio per gli ultimi due posti disponibili. Oltre alla Fiorentina nel girone A si qualifica il Genoa che vince il derby a distanza con la Sampdoria, nel B vanno avanti sia Varese che Albinoleffe che, dopo il 2-1 per i bosini nello scontro diretto, si ritroveranno di fronte anche al barrage, ma anche il Chievo. Nel C, dove la Roma chiude alla quota-monstre di 70 punti, disco verde per Palermo, Napoli e Catania.


Girone A. Fiorentina-Cagliari 1-0; Genoa-Livorno 4-0; Grosseto-Novara 0-4; Parma-Juventus 1-4; Sassuolo-Sampdoria 4-4; Siena-Empoli 1-1; Torino-Modena 3-0. Classifica: Juventus 55; Torino 49; Fiorentina 48; Genoa 43; Sampdoria 41; Empoli 40; Livorno 37; Novara 35; Parma 33; Cagliari 29; Sassuolo 28; Siena 22; Modena 19; Grosseto 12.


Girone B. Atalanta-Bologna 2-2; Brescia-Vicenza 3-5; Cesena-Chievo 3-1; Cittadella-Milan 0-5; Inter-Udinese 1-1; Varese-Albinoleffe 2-1; Verona-Padova 1-3. Classifica: Inter, Milan 53; Varese 50; Albinoleffe, Chievo 47; Bologna 39; Padova 33; Cittadella, Udinese 30; Atalanta 29; Brescia 26; Cesena 24; Vicenza 23; Verona 21.


Girone C. Ascoli-Bari 0-1; Catania-Pescara 3-1; Crotone-Juve Stabia 0-0; Napoli-Lazio 3-1; Nocerina-Palermo 1-4; Roma-Gubbio 4-0; Reggina-Lecce 0-1. Classifica: Roma 70; Lazio 62; Palermo 58; Napoli 45; Catania 43; Reggina 40; Lecce 39; Ascoli 30; Juve Stabia, Nocerina 25; Bari 24; Pescara 18; Crotone 16; Gubbio 11.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo il tabellone dei playoff:

Gara unica 28 aprile:

Palermo-Napoli
Chievo-Catania

Varese-Albinoleffe
Fiorentina-Genoa

Le vincenti delle due coppie si affronteranno il 5 maggio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*