Campionato serie A: il Milan va meno forte della stagione passata

Milan

Campionato serie A: il Milan va meno forte della stagione passata


Esattamente un anno fa era primo! Sì, il Milan chiudeva l’anno con il primato in classifica aggiudicandosi il titolo di campione d’inverno! Finale dolce ed amaro per i rossoneri che pur primi terminavano il 2010 con una sconfitta sulla Roma davanti al pubblico di San Siro. L’unico e decisivo gol fu dell’ex Borriello! Era il 18 dicembre ed i rossoneri rimanevano fermi a 36 punti, era la 17.a giornata. Oggi il Milan ha 31 punti, 5 in meno rispetto allo scorso anno ma con una partita ancora da giocare, il recupero della prima giornata, Cagliari Milan, che si disputerà martedì 20 dicembre al Sant’Elia. In caso di vittoria i rossoneri avrebbero comunque due lunghezze da recuperare rispetto alla 16.a giornata dello scorso anno! Con un Pirlo in meno, un Aquilani, Nocerino e Mexes in più la marcia dei rossoneri non è devastante come la passata stagione.

Fa pensare il 2 a 2 rimediato con il Bologna al Dall’Ara che un lo scorso 12 dicembre 2010 terminava 3 a 0 per il Diavolo! Un anno fa il Milan aveva raggiunto il primato in classifica all’11.a giornata superando la Lazio e rimaneva in vetta sino alla fine del campionato. La differenza è che oggi c’è la Juventus con l’ex rossonero Pirlo che la prende per mano, da ordine e ritmi alla manovra bianconera. Con la squadra di Conte ancora imbattuta in campionato il Milan è lì sotto di due punti, costretto a rincorrere proprio quelle lunghezze che aveva in più lo scorso anno (sarebbero 2 in caso di vittoria contro il Cagliari). I bianconeri hanno oggi il passo che aveva un anno fa la squadra di Allegri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche