Campo de Fiori: ultras della Lazio aggrediscono tifosi del Tottenham, devastato un pub COMMENTA  

Campo de Fiori: ultras della Lazio aggrediscono tifosi del Tottenham, devastato un pub COMMENTA  

20121122-094758.jpg

Roma – Una spedizione punitiva in piena regola quella di ieri sera al “Drunken Ship”, un pub a Capo de Fiori”. Era circa l’1 quando un centinaio di ultras della Lazio ha fatto irruzione nel pub e ha iniziato a sfasciare tutto.

Gli ultras erano armati di bastoni e coltelli. Hanno preso di mira un gruppo di tifosi del Tottenham, a Roma per seguire la sfida di Europe League tra Lazio e Roma.

Una parte degli ultra laziali è rimasto all’esterno del locale, impedendo a chiunque di entrare (ma vista la situazione è difficile che qualcuno volesse farlo) e di uscire.

Il bilancio è di una decina di tifosi feriti, uno in modo grave, ricoverato con codice rosso. L’aggressione è durata pochi minuti ma è stata devastante. Gli ultras laziali sono scappati disfacendosi delle mazze e dei coltelli.

L'articolo prosegue subito dopo

Alcuni sono stati fermati dalla polizia precipitatasi sul luogo. In queste ore si stanno controllando i filmati delle telecamere presenti in zona per identificare i responsabili.

20121122-094817.jpg

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*