Canada: Miss Universo apre ai transgender

Esteri

Canada: Miss Universo apre ai transgender

Potrà competere per il titolo di Miss Universo Jenna Talackova, la ventitreenne che in precedenza era stata espulsa dalla competizione, perché transgender. Lo ha reso noto oggi la CNN.

Infatti, la bionda Jenna, originaria di Vancouver, ha cambiato sesso all’età di diciannove anni e ha omesso di dichiarare questo particolare al momento della sua iscrizione al concorso. Aspetti, entrambi, inconciliabili con l’ambito titolo di Miss Universo. Almeno, fino a qualche settimana fa.

Jenna, infatti, non si è arresa alla decisione degli organizzatori e, supportata dall’avvocato Gloria Allerd, ha prontamente annunciato una conferenza stampa a Los Angeles, volta a spiegare “quali azioni legali saranno intraprese negli Stati Uniti se il regolamento discriminatorio non sarà cambiato”. La marcia indietro dell’organizzazione è arrivata poco tempo dopo.

Una petizione online, inoltre, aveva raccolto 41.000 firme, per la riammissione dell’aspirante Miss Universo.

Marìka Nesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche