Cancro: test diagnostici sempre più precisi COMMENTA  

Cancro: test diagnostici sempre più precisi COMMENTA  

 

Gli studi sono stati presentati nella rivista Clinical Cancer Research, e potrebbero coadiuvare gli scienziati nello sviluppo di un nuovo test diagnostico in grado di identificare i pazienti giovani che sono a più alto rischio associato all’ependimoma (un tumore che origina dalle “cellule ependimali”, piccole cellule che rivestono il sistema dei ventricoli cerebrali e il canale del midollo spinale) e che potrebbero richiedere trattamenti più aggressivi.


Il professor Richard Grundy e il dottor John-Paul Kilday, insieme ad altri colleghi, hanno scoperto un’associazione tra un maggior numero di copie di una regione specifica di un cromosoma chiamato 1q25 e circa il 20% dei tumori esaminati nei bambini diagnosticati con questa forma letale di cancro cerebrale. Questa connessione attiva una prognosi peggiore nei pazienti trattati con chemioterapia e chirurgia.


I risultati hanno inoltre aiutato la squadra a collocare con precisione i pazienti in uno dei tre gruppi di rischio: elevato, intermedio e standard. Lo scopo del lavoro era di far luce sulla questione se le prospettive per i pazienti giovani sono peggiori in presenza di una anomalia cromosomica.

Leggi anche

appendice
Salute

Appendice: ecco a cosa serve

Individuata da un gruppo di ricercatori della Midwestern University la funzione specifica dell'appendice, un tempo considerata mera vestigia filogenetica. Conosciuta anche come appendice vermiforme o appendice cecale, l'appendice è un prolungamento dell'intestino crasso; per la Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*