Candida uomo: sintomi e rimedi

Salute

Candida uomo: sintomi e rimedi

candida

Per quanto riguarda i rimedi naturali per la candida, la prima regola è quella di fare attenzione all’alimentazione ed evitare fumo e alcool.

I sintomi della candida nell’uomo sono simili a quelli riscontrati dalle donne. Parliamo di rossore, bruciore e difficoltà di orinazione. Questi sintomi si possono manifestare anche insieme dopo un attacco potente. Si tratta di balanite quando la candida si rivela con arrossamenti dolorosi su glande. Se invece si manifesta anche sul prepuzio si parla di balanopostite. Si manifestano anche pustole e patina bianca nei casi più gravi e dolorosi. Di solito questi sintomi sono accompagnati da prurito. Ma la candida maschile talvolta non manifesta alcun sintomo. Infatti capita molte volte che gli uomini affetti da candida non percepiscano l’infezione che avanza. E, per questo, continuino ad avere rapporti sessuali con la partner fino ad infettarla.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, la prima regola è quella di fare attenzione all’alimentazione.

È necessario evitare cibi poco sani e limitare il consumo di zuccheri. È consigliato evitare anche alcool e fumo, optando per frutta e verdura fresca e cereali semplici. Anche il latte dovrebbe essere evitato nella dieta degli uomini affetti da candida. Questo perché il batterio può causare danni all’intestino e quindi è necessario non caricarlo con latte e latticini di origine animale. Si potrà sostituire il consueto latte con quello di riso o di soia. Ma oltre l’alimentazione, esistono altri rimedi naturali per curare la candida dell’uomo. Tra questi ricordiamo lo yogurt che è ricco di fermenti vivi e contiene sostanze che sconfiggono i batteri che favoriscono la candida.

Da non sottovalutare anche gli effetti di camomilla e calendula. È possibile acquistare in erboristeria o in farmacia una crema a base di questi due ingredienti e utilizzarla sulla parte infetta per alleviare il bruciore. Potete provare anche con trattamento in casa, realizzando impacchi a base di camomilla tiepida sulla parte dolorante per alleviare il dolore.

È necessario fare assolutamente attenzione ai rapporti sessuali. Infatti donna e uomo possono trasmettersi la candida attraverso liquidi seminali. Quindi è necessario avere rapporti protetti per evitare il contagio reciproco con il rischio di non guarire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...