Cane abbandonato viene salvato e torna alla vita

Animali

Cane abbandonato viene salvato e torna alla vita

cane abbandonato

Questa è la storia di Patrick. Un cane abbandonato senza cibo tra i rifiuti, a cui i soccorritori hanno donato una nuova vita.

All’interno di un ammasso di rifiuti nel New Jersey, è stato trovato un cane abbandonato. Esso era stato posto all’interno di un sacchetto della spazzatura, dopo essere stato maltrattato e lasciato senza cibo dai padroni. Incredibilmente era ancora vivo quando è stato portato in salvo dall’organizzazione di difesa degli animali del New Jersey, Associated Humane Societies’ Newmark Animal Shelter.

529470_358299584240044_1830019520_n

Non è la prima volta che accade. Episodi di violenza nei confronti degli animali domestici sono all’ordine del giorno. La stessa cosa era successa in Italia, quando Mario Cardona, di 59 anni aveva postato sui social network un video in cui trascinava con lo scooter il suo pastore tedesco: Cane trascinato per la strada col mezzo: video della crudeltà. Oppure ricorderete le immagini del cane abbandonato che è stato investito in strada da un automobilista e lasciato ferito al freddo:  Cane investito e lasciato nella neve: le immagini commuovono il web.

Patrick è il nome assegnato dai soccorritori al cane abbandonato che è stato ritrovato tra i rifiuti. Non si sa ancora come abbia potuto finire lì, ma grazie al microchip che aveva addosso, i membri dell’organizzazione di difesa degli animali sono riusciti a risalire al proprietario. Un uomo crudele che ha lasciato che il suo cane morisse piano senza cibo e riparo dal freddo.

Patrick, il cane a cui è stata donata una nuova vita

Il cane, comunque, è stato subito portato in una struttura speciale, anche se le sue possibilità di sopravvivere erano davvero poche.

Era troppo debole per camminare o muoversi. Al cibo è stato avvicinato molto lentamente. Il suo stomaco era stato completamente lasciato senza nutrimenti, quindi non era più abituato a ingerire nulla.

Il suo corpo, per questo motivo privo di grassi, non era più in grado di tenere una temperatura. Patrick quindi è stato avvolto da delle coperte elettriche e continuamente coccolato.

548035_358305314239471_1719482611_n

Il suo proprietario precedente l’aveva spaventato e abbandonato, quindi i soccorritori dovevano aiutarlo a capire che non tutti gli umani sono crudeli come il precedente padrone e soprattutto dovevano riacquistare la sua fiducia. Patrick deve accorgersi di essere finalmente al sicuro, di poter abbandonare le sue paure, di rincominciare una vita lontana da chi gli ha fatto del male.

Tutto questo lo può fare solo se gli viene insegnato cosa vuol dire essere amato.

Le speranze di sopravvivenza, comunque, sono aumentate di giorno in giorno. I soccorritori hanno capito di avere la possibilità di guarirlo completamente da giorno in cui ha avuto le forze di fare i bisogni fuori dalla struttura, nel giardino. Purtroppo, però, guarirlo dalla sua diffidenza nei confronti degli umani è molto difficile. Ancora oggi è timido e sospettoso nei confronti di chi non conosce.

563997_358310404238962_918300565_n

Fortunatamente, trauma psicologico a parte, la forma fisica è riuscito a recuperarla completamente. E’ tornato in salute, è robusto e soprattutto è felice insieme alla donna che lo ha adottato. Ha imparato a fidarsi di chi gli dà altrettanta fiducia: questo grazie anche ai soccorritori che hanno creduto in lui e sono riusciti a donargli una nuova vita.

426013_439612782775390_1501988821_n

Il padrone precedente è stato arrestato e gli agenti hanno scoperto essere autore di altri abusi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...