Cane e alimentazione: non lasciategli mangiare questi 6 prodotti

Salute

Cane e alimentazione: non lasciategli mangiare questi 6 prodotti

cane

Chi è proprietario di un cane dovrebbero sapere che alcuni prodotti possono essere deleteri per la sua salute: scopriamo insieme quali sono.

Chi ama gli animali, probabilmente ne è già a conoscenza. Alcuni dei prodotti che noi umani mangiamo regolarmente ogni giorno possono essere molto deleteri per il nostro cane. Vi proponiamo qui di seguito la lista dei prodotti non dovreste mai dare da mangiare ai vostri cani. Se volete, come è ovvio, che godano di buona salute.

Avocado: contiene un ingrediente che si chiama “Persin”. Provoca diarrea e causa vomito.

Cioccolato: contiene uno stimolante simile alla caffeina. Colpisce il cuore, il sistema nervoso centrale e i reni. Il consumo di questo alimento provoca un abbassamento di zucchero nel sangue.

Ossa cotte: diventano fragili e possono portare al soffocamento. Le piccole ossa si possono inoltre incastrate nell’intestino.

Latte: forse alcuni di voi sanno che i cani non possono mangiare prodotti che contengono lattosio. Il latte può causare diarrea.

Xylitolo: si tratta di un dolcificante artificiale. Alcuni prodotti lo contengono, come le gomme da masticare senza zucchero, le torte diabetiche e gli e alimenti dietetici in generale.

Cipolle: sono tossiche sia per cani che per gatti. Non ha importanza se la cipolla è cruda o cotta. Essa è sempre molto velenosa per i nostri amici a quattro zampe. Il risultato è devastante: provoca problemi gastrointestinali e danni ai globuli rossi.

Pertanto, la prossima volta che date un “premio” al vostro cane, assicuratevi che non contenga i prodotti che vi abbiamo elencato. I nostri animali domestici dipendono totalmente da noi. Per questo dovremmo fare il possibile per prenderci sempre cura di loro al meglio.

Cane: la dieta casalinga consigliata

La cosiddetta dieta casalinga consiste principalmente nella combinazione di carne, fonti amilacee e verdure. Con l’aggiunta di eventuali complementi quali oli vegetali, integratori di vitamine, lievito dietetico eccetera. La preparazione di un pasto a base di carne, riso o pasta ben cotti e verdure può essere molto impegnativa per il proprietario, ma viene di sicuro apprezzata maggiormente dal cane rispetto agli alimenti industriali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...