Cane chiuso in valigia, trovato a Nocera Inferiore COMMENTA  

Cane chiuso in valigia, trovato a Nocera Inferiore COMMENTA  

Nuova storia di maltrattamenti contro gli animali: arriva da Nocera Inferiore e precisamente da via Atzori dove è stata rinvenuta una valigia all’interno della quale era presente un cane, impossibilitato a uscire a causa del largo nastro adesivo giallo che cingeva il trolley ermeticamente. Si tratta di un rottweiler, notato da una coppia, marito e moglie, che si sono accorti dell’animale mentre stavano depositando la spazzatura.


Hanno sentito cattivo odore provenire dalla valigia: la donna ha utilizzato un piccolo coltello per praticare un foro sul nastro adesivo e si è spaventata quando all’interno della valigia ha visto degli occhi.

Inizialmente i due hanno pensato all’abbandono di un bambino e hanno immediatamente allertato i Carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno aperto il trolley scoprendo che al suo interno c’era un cane purtroppo senza vita.

Resta ora da capire se sia morto soffocato o se era già morto quando è stato brutalmente abbandonato tra i rifiuti, ennesima dismostrazione di una crudeltà umana senza limiti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*