Cane legato e preso a picconate, il veterinario: volevano ucciderlo - Notizie.it

Cane legato e preso a picconate, il veterinario: volevano ucciderlo

Animali

Cane legato e preso a picconate, il veterinario: volevano ucciderlo

La storia di Lenny è terribile ma simile a tante altre con protagonisti animali da una parte e le bestie (l’uomo) dall’altra. La notizia è riportata dalla Geapress. Lenny è stato legato e colpito al capo con un corpo contundente compatibile con un piccone o qualcosa di simile. A ritrovare il cane sono stati i carabinieri domenica scorsa. I militari hanno allertato il soccorso veteronario. Lenny è stato trasportato presso l’Ospedale Veterinario di Monteforte Irpino dove, è stato curato ed è in via di guarigione.

“Non riuscivo a crederci – riferisce Francesca Fabiano a GeaPress – aveva un buco in testa grande quanto un occhio. La corda – spiega Francesca – era stretta al collo ma l’altra estremità sembrava spezzata, come se fosse riuscito a divincolarsi dopo la bastonata o chissà cos’altro“.

“Purtroppo non è il primo caso – riferisce il dott. Andreottola – emergenze continue ed un gran lavoro per chi riesce poi a darlo in adozione, come spero sarà anche per Lenny.

Lenny – aggiunge il dott. Andreottola – è un cane impaurito“. Gli fa eco Francesca Fabiano. “Appena il cane ha visto il bastone per pulire in terra – precisa la volontaria – ha cercato di scappare e nascondersi. Era terrorizzato da quanto successo. Non oso pensare cosa ha provato, il dolore tremendo, il sangue schizzato, i guaiti.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*