Cane maltrattato: impaurito alla sua prima carezza COMMENTA  

Cane maltrattato: impaurito alla sua prima carezza COMMENTA  

Un video struggente arriva da Cracovia, in Polonia. Un cane, che come aspetto ricorda un po’ il pastore tedesco, è stato salvato dall’abbandono da una coppia di anziani, che l’hanno trovato per strada legato ad un’auto, e l’hanno portato presso l’associazione BestVice per la tutela degli animali maltrattati, i cui volontari si stanno prendendo cura di lei (è una femmina). Ma alla prima carezza che riceve, la bestiola, che è apparsa visibilmente denutrita, reagisce piangendo, perché non è abituata a ricevere carezze dagli “umani” e teme che vogliano ancora farle del male: è chiaro che è stata picchiata, prima di essere abbandonata. Inoltre la sua reazione, per quanto debole, è anche quella di mordere le mani chi si è preso l’impegno di accudirla.


Oggi è il primo Dicembre, mancano 24 giorni a Natale e forse c’è chi sta già pensando ai regali da mettere sotto l’albero: è l’occasione per andare a prendere qualche cucciolo in un canile ( o gattile) magari per far felici i bambini, ma la storia di questa cagnolina salvata serve a ricordare – siccome purtroppo non è scontato come dovrebbe – che gli animali non sono giocattoli di cui “stancarsi”, da maltrattare ed abbandonare tempo dopo aver tolto loro il “fiocco” dei doni.

Leggi anche

2 Commenti su Cane maltrattato: impaurito alla sua prima carezza

    • Ciao Vincenza,
      mi dispiace, ma questa cagnolina si trova in Polonia … . Auguriamoci davvero che trovi qualcuno le dia tutto l’amore e l’affetto che non ha mai avuto. Quello che ha subito, fa davvero tanta rabbia!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*