Usa, la foto dei cani pronti a morire commuove il web
Usa, la foto dei cani pronti a morire commuove il web
Cronaca

Usa, la foto dei cani pronti a morire commuove il web

Le foto dei cani che si abbracciano prima di essere soppressi ha commosso il web. Risultato: niente soppressione, ma un nuovo padrone.

“Siamo così spaventati… Le persone che lavorano nel canile vedono che siano terrorizzati perché oggi è il nostro ultimo giorno. Se nessuno ci tira fuori da qui saremo i prossimi a morire”.

E’ con questo commento che la foto di Kala e Keira è finita in rete. Ed è grazie all’effetto portentoso della foto e del commento che i due si sono salvati. Kala e Keira sono due cagnolini e, nella struttura in cui si trovavano, per loro non c’era più posto. Per ragioni non del tutto chiare, infatti, si sarebbe dovuto procedere alla soppressione di entrambi, ma, proprio in quello che sarebbe dovuto essere il loro penultimo giorno di vita, qualcuno ha deciso di scattare la foto e postare il commento. Nella foto, i due cani sono abbracciati, come se stessero cercando di darsi sostegno l’un l’altro.

O, quanto meno, questa è stata la lettura data dal popolo del web.

In poco tempo, infatti, la foto è stata vista da migliaia di persone e della questione si è interessata anche l’associazione animalista Angels Among Us Pet Rescue Charity. Neppure il tempo di dire che l’immagine era diventata virale ed ecco che per Kala e Keira era saltato fuori un uomo disposto a prendersi cura di loro. Nessuna soppressione, quindi, ma un’adozione e un salvataggio in piena regola, con tanto di boom di donazione alla Angels Among Us Pet Rescue Charity, l’associazione che, in questa vicenda, ha avuto un ruolo fondamentale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche